IMBALLAGGI IN PLASTICA, METALLO E BANDA STAGNATA

Nel Comune di Maratea le frazioni di rifiuto: plastica, metalli e alluminio vengo conferite insieme. Cerchiamo comunque di fare un distinguo tra i vari materiali per capire meglio quali imballaggi possono essere conferiti nel modo corretto.

Che cos’è un imballaggio?

L’imballaggio è un manufatto espressamente concepito per contenere, proteggere, trasportare delle merci.

PLASTICA


Bottiglie (acqua, bibite, olio, succhi di frutta, latte), flaconi dei detersivi e degli altri prodotti utilizzati per l’igiene della casa e della persona (shampoo, cosmetici), vasetti di salse, creme e yogurt, bustine delle merendine, piatti e bicchieri monouso di plastica, imballaggi delle confezioni di acqua, bibite, rotoli di carta, imballaggi a bolle per elettrodomestici, buste di pasta, riso, patatine, cioccolatini, caramelle ecc… Imballaggi adoperati per il confezionamento dei capi di abbigliamento, blister e involucri sagomati, vaschette per il confezionamento di gelato, frutta e verdura, vaschette in plastica delle uova, reti per frutta e verdura.

No
Contenitori in plastica con i simboli delle sostanze pericolose, giocattoli, attrezzi da cucina, penne, posate in plastica, piatti e bicchieri in plastica rigida, tubi da giardinaggio, accendini, piccoli elettrodomestici, bastoncini adoperati per mescolare le bevande, bacinelle, squadre e righelli, tastiere e mouse, Cd musicali e custodie, sedie in plastica, sottovasi, arredi da giardino, stendibiancheria, pentole, taniche e altri oggetti in plastica che non siano imballaggi, articoli per l’edilizia (es. tubi, cavi elettrici).

Come
- Gli imballaggi devono essere vuoti, privi di residui liquidi o solidi.
- Schiacciare bottiglie e flaconi di plastica.

METALLI E BANDA STAGNATA

acciaio-alluminio-imballaggi

IMBALLAGGIO IN ALLUMINIO

Cosa raccogliere:

• lattine per bevande

• bombolette spray

• vaschette food

• tubetti per creme, conserve e cosmesi

• scatolette per carne, pesce e legumi

• tappi e capsule

• foglio per coperchi di yogurt e involucri per dolci

• foglio dei rotoli per cucina e involucri del cioccolato

Ci sono anche alcuni oggetti in alluminio (Frazione Merceologica Similare) che attraverso la convenzione possono essere conferiti nella frazione di rifiuto “PLASTICA, METALLI E BANDA STAGNATA”  nel Comune di Maratea. Ad esempio:

• Pentole e caffetterie in Alluminio

• Frangisole in Alluminio

è facile capire se è Alluminio: la calamita non lo attira perché è amagnetico.

IMBALLAGGI IN ACCIAIO

Sono considerati imballaggi in acciaio tutti i manufatti in acciaio, o parti di essi, destinati al contenimento o al confezionamento di altri prodotti.

In particolare rientrano in questa categoria i seguenti imballaggi:

• Barattolame per alimenti sia per l’uomo che per gli animali (contenenti ad esempio: piselli, pelati, fagioli, mais, olio, tonno, sardine, carne, frutta sciroppata, the, caffè ecc…);

• Latte e Lattine di vari formati, per contenere liquidi (contenenti ad esempio: olio, bibite, birra, ecc…)

• Bombolette per alimenti e per prodotti destinati all’igiene personale (contenenti ad esempio: panna montata, lacche per capelli, deodoranti, schiume da barba ecc…);

• Chiusure metalliche per vasetti di vetro in genere (contenenti ad esempio confetture, pesche sciroppate, sottaceti, passate di pomodoro, succhi di frutta formato famiglia, miele ecc…);

• Tappi corona applicati sulle bottiglie in vetro (contenenti ad esempio: acqua, vino, succhi di frutta, bibite in genere, olii, ecc…);

• Scatole varie usate per confezione regalo (contenenti ad esempio: biscotti, cioccolatini, dolciumi in genere, ecc.).

Ci sono anche alcuni oggetti in acciaio (Frazione Merceologica Similare) che attraverso la convenzione possono essere conferiti nella frazione di rifiuto “PLASTICA, METALLI E BANDA STAGNATA”  nel Comune di Maratea. Ad esempio:

• Posate: Forchette, coltelli o cucchiai, se in acciaio;

• Pentole di piccole dimensioni;

Come

- Gli imballaggi devono essere vuoti, privi di residui liquidi o solidi.
- Ove possibile schiacciare per ridurre il volume.